I PARROCI DI CORVINO

Una caratteristica particolare di Corvino è proprio la stabilità; infatti negli ultimi due secoli si sono 

succeduti solo 4 parroci, due nell’ 800 e due nel novecento.

Dal 1801 al 1844 resse la parrocchia Don Giovanni Montemartini di Volpara, a cui si deve la 

costruzione dell’oratorio della Madonna della Neve.

Dal 1845 al 1898 Don Michele Bariggi di Casteggio istituì le prime scuole comunali nei locali della 

parrocchia e donò il terreno e una notevole somma per la costruzione del palazzo municipale.

Don Felice Ciparelli, di Paderna, servì e amò la propria chiesa fino a sacrificare la propria vita per 

difenderla dalla profanazione di uomini armati nel 1944.

Rimane ancora viva nei fedeli la memoria di Don Dante Rossi, di Castana, integerrimo sacerdote e 

uomo di Dio che visse nel silenzio e attese alla sua missione in modo estremamente signorile.

Don Ciparelli bis.resizedDon Dante bis.resized