CORO VOCI BIANCHE

 

Sabato 18/10/2014 è ripresa l’attività del Coro Voci Bianche.

Vi aspettiamo numerosi per iscrivere i Vs bambini

ai nuovi corsi di canto gratuiti per l’anno 2014/2015

 

 

Il maestro Simone Solerio

Il maestro Simone Solerio

Al Maestro Simone Solerio va il merito di aver creato il Coro di Voci Bianche, che è composto principalmente dai giovanissimi delle parrocchie di Corvino, Mornico e Torricella.

 

Il coro ha fatto il suo debutto nella nostra chiesa il 5 dicembre 2012, alla 

presenza del nostro Vescovo, intervenuto per la visita della Madonna 

Pellegrina alla nostra parrocchia e per l’inaugurazione del nuovo oratorio.

 

Ed è proprio il nuovo oratorio la sede delle prove di canto del CVB: ogni sabato

(da ottobre a giugno) dalle 14 alle 15.

 

 

Simone Solerio ha entusiasticamente raccontato su queste lezioni:

 

I bambini mi attendono nella stanzetta con le finestre tonde che studiano la vallata, la stanza “dei 

giochi”, seduti su strani sedili mi aspettano per divertirsi e cantare, per raccontare un altro pezzo 

della nostra fantastica storia.

 

Prima di entrare c’è l’appello, controllo il volume della tastiera; così può cominciare un incontro 

con la musica, ogni volta capace di sorprendere i bambini: è un incontro mediato dal racconto di

una storia, una favola che prende vita attraverso il gioco dentro-con-sulla-per la musica.

 

Siamo pronti all’ascolto; da esso si originano tutte le esperienze sonore e musicali 

(altezza,intensità,timbro, durata successione, agogica).

 

Cosa scopriamo? Gli elementi relativi al mondo dei suoni e della musica che un bambino di scuola 

elementare e dell’infanzia può vivere attraverso esperienze senso-motorie, elaborazioni percettive e 

astrazioni simboliche. Grafismi, colori, o spazi definiti da riempire, in una logica di scrittura 

musicale non convenzionale.

 

Abbiamo atteso, accolto dei miei carissimi amici e insieme a loro abbiamo scoperto le percussioni, 

così divertenti, la chitarra con la sua cassa armonica tanto misteriosa, poi è arrivata la tromba,

quel tubo ricurvo così bizzarro…

 

Quando c’è silenzio ci sono tanti cervelli che lavorano, e a lezione spesso c’è molto silenzio!

 

La vera magia, è far innamorare i bambini della musica o di uno strumento e trasmettere quella

meravigliosa energia positiva che la natura ha regalato a quest’arte.

 

Ogni sabato in macchina mentre torno a casa ripensando a quei sorrisi, a quelle innumerevoli

domande, alle risposte creative, a tutta quella gioia, mi sovviene un sorriso che permane per giorni!

 

Cari genitori, ho avuto la grande fortuna di avere una famiglia che mi ha accompagnato in tutte le 

mie passioni fin da piccolo, ora penso di essere molto più felice e “ricco” grazie alla musica. 

L’invito rivolto a voi è quello di assecondare i vostri figli in tutte le loro aspirazioni, a qualsiasi età 

la richiesta arrivi, sarà sempre un’esperienza positiva che segnerà la loro vita.

 

Il Direttore del CVB Simone Solerio